Arti & Culture

Arti & Culture

Lavoro e arte. La linea sottile

La recente pandemia, non ancora del tutto risolta, ha condizionato pesantemente tutto il mercato del lavoro, ma nel settore delle arti della scena si è creata una frattura ancora più grande e sconosciuta ai più, che ha dato vita a movimenti di protesta con istanze di ristrutturazione delle norme del settore.

Commenta (0 Commenti)

Spiritualità in ebollizione

 

Adriano Papagno -musicista-

Serie Note rigeneranti

 

Ascoltando del suono del basso in sottofondo, mi viene in mente l’acqua in ebollizione… quella che si usa per cuocere la pasta.

Tutti sanno che, quando l’acqua bolle, è il momento di immergere del cibo: la pasta, il riso, le verdure o quello che vi piace.

Link collegato: https://www.youtube.com/watch?v=WEOGrMVRDXk

 

 

 

Commenta (0 Commenti)

L’attore tra Oriente e Occidente

La sacralità della formazione teatrale, il lungo percorso quasi monastico per diventare attori di teatro, è un aspetto spesso sconosciuto al pubblico, che vede solo l’ultimo risultato di un’interminabile sequenza di esercitazioni, allenamenti, cadute e rialzate per l’interpretazione ottimale di un personaggio. In Oriente e Occidente l’approccio è diverso, ma lo studio deve avere necessariamente sempre il carattere di un voto.

Commenta (0 Commenti)

Andrà tutto bene!

… andrà tutto bene, fede contro rassegnazione

Noi tre, con Nemo e Gere, due parti di me, provo a sviluppare il concetto di

“Fede  nella centralità dell’evoluzione spirituale”.

Commenta (2 Commenti)

La danza dell’anima

 

Serie   La luce del colore

L’Arte non è uno spot pubblicitario. Dal post-Moderno al post-ideologico e al post-tutto il passo è breve, il delirio di onnipotenza si è diffuso largamente, l’Arte è diventata un campo di battaglia, senza recinti e confini

Commenta (0 Commenti)

Non poter dipingere

 Brunella Bessi 

Serie: La luce del Colore

“Non disprezzare la sensibilità di nessuno. La sensibilità è il genio di ognuno di noi”- citazioni.org/Baudelaire - Parole che denotano un’attenta osservazione del genere umano, sono di Charles Baudelaire, poeta, uno fra i pochi veri critici d’arte.

Commenta (1 "Commento")
Image

Realizziamo i nostri progetti con tre elementi essenziali:

Promozione, Informazione ed Educazione.

Sede: Via Meloria 6, 57128 Livorno

C.F. 92137740491

© 2019 ASSOCIAZIONE CULTURALE CENTRO STUDI INVICTUS 
All Right Reserved