Dialogo con

Dialogo con

Alzheimer Caffè: dove una nota musicale vale 1000 terapie

Intervista a Danilo Bariani -fisioterapista

A cura di Mariella Lajolo

Come la sperimentazione di un approccio diverso, basato su strategie empatiche, sulla complicità emotiva, sul coinvolgimento attivo dei parenti dei pazienti affetti dal morbo di Alzheimer e sulla musica, ha permesso di raggiungere  risultati insperati.

Commenta (0 Commenti)

VACCINO COVID: LIBERTÀ PERSONALE O RESPONSABILITÀ CIVILE?

Nelle ultime settimane il dibattito pubblico si è concentrato tutto sul tema vaccino covid che sembra essere pronto.
In mezzo alla tempesta mediatica di notizie vere, false, ma soprattutto completamente contrastanti è difficile e faticoso riuscire a formarsi una propria opinione e poi decidere. Inoltre, come vedremo, la campagna vaccinale punta sulla persuasione facendo leva sul creare imbarazzo, disagio e una forma di emarginazione sociale su coloro che decideranno di non vaccinarsi.
Un confine sempre più fragile tra rispetto dei diritti costituzionali e delle libertà personali e imposizioni dall'alto in nome della responsabilità civile in difesa dei più deboli.

VACCINO COVID: LIBERTÀ PERSONALE O RESPONSABILITÀ CIVILE?
Commenta (0 Commenti)
Vivere la scuola: dalla parte dei docenti

Vivere la scuola: dalla parte dei docenti

Con l’inizio del nuovo anno scolastico, i docenti dei vari ordini di scuola si trovano a fronteggiare un nuovo setting e una modalità di essere in relazione mai sperimentati prima. Nella scuola primaria, l’età degli alunni chiama a una relazione fatta di contatto e corporeità. Le restrizioni imposte dalla situazione di pandemia in atto vanno a turbare, non solo il bisogno dei bambini di contatto fisico con i propri insegnanti e compagni, ma l’intera esperienza del vivere la scuola. Le parole dei docenti delle classi prime e terze di una scuola primaria del centro Italia ci offrono uno spaccato della scuola al tempo della pandemia.

Commenta (0 Commenti)

Intervista a Miranda Ralli Psicologa Psicoterapeuta

La dott.ssa Miranda Ralli, intervistata da Brunella Bessi, sottolinea l’importanza di cercare e valorizzare le risorse nei suoi pazienti, per aiutarli a tirare fuori il coraggio nell’affrontare gli eventi della vita.  La proposta è quella di ricostruire la fiducia reciproca e di cercare il cambiamento, affrontando spesso le paure e i blocchi che ci impediscono di trasformarci. Spesso si tratta proprio di integrare parti diverse della propria storia e della personalità che sono rimaste divise, dissociate e pertanto sconosciute.

Intervista a Miranda Ralli Psicologa Psicoterapeuta
Commenta (0 Commenti)
ARCIGAY: la voce della libertà

ARCIGAY: la voce della libertà

“Lo stesso amore, gli stessi diritti”

Commenta (0 Commenti)

Ripensare le attività commerciali in tempo di COVID-19

Dialogo con: Roberto Poggetti. Sono molte le imprese che hanno risentito delle restrizioni dovute all’emergenza sanitaria da COVID-19. I proprietari delle attività commerciali hanno dovuto ripen-sare il proprio business, adattandolo alle esigenze di un mercato improvvisamente mutato.

Ripensare le attività commerciali in tempo di COVID-19
Commenta (0 Commenti)
Image

Realizziamo i nostri progetti con tre elementi essenziali:

Promozione, Informazione ed Educazione.

Sede: Via Meloria 6, 57128 Livorno

C.F. 92137740491

© 2019 ASSOCIAZIONE CULTURALE CENTRO STUDI INVICTUS 
All Right Reserved